Mi chiamo Vita Maria Lentini e sono una psicologa-psicoterapeuta ad indirizzo cognitivo-comportamentale.

Ho lavorato dapprima come educatrice nelle scuole elementari con bambini con difficoltà relazionali e di apprendimento, dopo la specializzazione invece mi sono dedicata solamente all’attività privata di psicoterapeuta in diversi studi professionali.

Attualmente lavoro presso il “Centro Manipura” di Ornago come libera professionista.

I campi di intervento del mio lavoro abbracciano:

AREA CLINICA:

  • Psicodiagnostica, consulenza e terapia cognitivo-comportamentale;
  • Disturbi d’ansia, attacchi di panico e fobie;
  • Disturbi dell’umore, depressione e depressione post-partum;
  • Sostegno psicologico;

COPPIA E FAMIGLIA:

  • Conflitti di coppia e familiari;
  • Terapia di coppia;

SALUTE E BENESSERE:

  • Progetti rivolti alla promozione del benessere;
  • Tecniche di rilassamento;
  • Percorsi brevi in piccoli gruppi (autostima, gestionedell’ansia, genitorialità…)

Secondo l’approccio cognitivo-comportamentale ognuno di noi indossa “degli occhiali” attraverso cui legge la propria realtà e di conseguenza le proprie emozioni e i propri comportamenti. Questi occhiali li definiamo SCHEMI MENTALI e sono proprio questi schemi che ci permettono di orientarci nel mondo, di prendere decisioni, di fare delle scelte.

Capita spesso però che tali schemi per qualche ragione, nota ma il più delle volte non riconosciuta dalla persona, si  “inceppino” facendo cadere la persona dentro un circolo vizioso da cui trova difficile uscire. Proprio in questi momenti di impasse può intervenire una figura professionale come la mia il cui scopo è quello di capire, attraverso il COLLOQUIO CLINICO:

  • Quali siano le condizioni per cui gli abituali modi di percepire e sentire la propria realtà non sono più adeguati,
  • Quali   siano i fattori di genesi della sofferenza e quelli che continuano a sostenerla
  • Quali   nuovi modi di approcciarsi alla propria vita si possono adottare.

Il centro della terapia è sempre la persona perché il miglior conoscitore di se stessi è proprio la persona stessa. La terapia è un VIAGGIO dentro se stessi a volte faticoso ma attraverso cui la persona si dona la possibilità di trovare un EQUILIBRIO NUOVO e attraverso cui si possono scoprire nuovi modi di pensare a se stessi, nuove risorse e nuove capacità.

“Non è il vento a determinare la vostra direzione ma l’assetto delle vostre vele”
(Antico detto marinaro)

Formazione

Mi sono laureata presso l’università degli Studi di Padova nel 2001 e specializzata in psicoterapia cognitivo-comportamentale nel 2008 a Milano presso la scuola “Psicoterapia cognitiva e ricerca”.

Contatti

cell. 3475482131
e-mail: vitamaria-lentini@hotmail.it